Regione Liguria ha attivato un servizio di incontro tra domanda e offerta con le seguenti finalità:

  • aiutare le persone che si offrono di lavorare come badanti o baby sitter a qualificarsi e proporsi alle famiglie interessate
  • aiutare le famiglie ad individuare dei candidati per l’assistenza qualificata dei loro cari

Per avere informazioni e per avviare il percorso di iscrizione al Registro da parte di badanti e baby sitter sono a disposizione sul territorio ligure 27 sportelli informativi, il cui elenco è scaricabile dal link a fondo pagina – dove operatori specializzati sono in grado di fornire indicazioni e supporto. In questo momento emergenziale gli sportelli sono raggiungibili telefonicamente e eventuali percorsi di validazione delle competenze pregresse potranno essere svolti in via telematica, secondo le indicazioni fornite al momento dell’iscrizione.

Anche le famiglie possono rivolgersi agli sportelli informativi per trovare ascolto dei propri bisogni assistenziali ed essere abbinate con il badante o baby sitter più adatto alla propria situazione nonché essere aiutate nel disbrigo di pratiche legate ai contratti di lavoro.

Per maggiori informazioni e per scaricare l’elenco e i recapiti degli sportelli informativi (attivi su tutto il territorio indipendentemente dalla sede) cliccare sul seguente link:

https://www.regione.liguria.it/homepage/salute-e-sociale/anziani/registro-regionale-assistenti-familiari.html