In merito al vigente Regolamento dell’Albo comunale dell’Associazionismo e del Volontariato (D.C.C. n. 27/15.11.2010), si comunica che al fine della concessione di contributi, altre finalità economiche e patrocinio, tutte le associazioni regolarmente iscritte sono tenute a presentare a inizio di ciascun anno, con decorrenza dal 2020, una descrizione dettagliata delle attività che intendono realizzare, nella quale è esplicitata anche l’eventuale richiesta di sostegno economico/ fruizione di spazi comunali/patrocini.

Le proposte presentate sono valutate dall’amministrazione e, qualora risultino meritevoli di sostegno, saranno soddisfatte al termine dell’anno di riferimento, in misura tale da consentire un’ottimale distribuzione delle risorse disponibili.

Si fa presente inoltre che il 30 novembre è da considerarsi il termine ultimo per formalizzare la richiesta di contributo, integrata dal rendiconto contabile annuale ( c.d. bilancio dell’associazione), predisposto ogni anno dal consiglio direttivo, accompagnato da una relazione illustrativa che dia testimonianza delle attività dell’associazione, degli eventi e delle iniziative organizzate. All’interno del bilancio dovranno risultare con chiarezza le entrate suddivise per voci analitiche, i beni, i contributi, i lasciti ricevuti, le spese e gli oneri sostenuti.