A seguito dell’approvazione della Delibera Regionale n. 1057 del 5 ottobre 2015, la Regione Liguria introduce, a partire dal 15 ottobre 2015, la nuova classificazione delle Allerte in base ai codici colori giallo – arancione – rosso al posto della classificazione in allerta 1 e allerta 2.

Le Allerte sono previsioni di eventi meteo per il rischio idrogeologico e nivologico.
La fase della previsione e la divulgazione degli stati di allerta da parte di Arpal/Regione Liguria, riguarderà, di volta in volta, una delle 3 allerte indicate secondo un livello crescente di rischio:

colore giallo ALLERTA GIALLA: fenomeni significativi
Stai in guardia e informati
colore arancio ALLERTA ARANCIONE: fenomeni intensi
Ricorda le norme di autoprotezione e tieniti pronto
colore rosso ALLERTA ROSSA: fenomeni molto intensi
Metti in atto tutti i comportamenti previsti per le situazioni di rischio

La classificazione con l’utilizzo dei colori è basata su una percezione rapida e intuitiva del livello di pericolosità e allinea la Regione Liguria a un modello unico nazionale in fase di attuazione.